COTECHINI

Cotechini

Il cotechino è nato come insaccato povero ed è da sempre nella tradizione culinaria del nord Italia. Ottenuto dalla macinatura di carne, grasso e cotenna di maiale (da cui il nome cotechino), viene impastato con sale e spezie ed infine insaccato in budello naturale e legato.

Portata irrinunciabile in occasione delle feste di fine anno secondo la tradizione – in accompagnamento con le lenticchie – il cotechino è un alimento tipicamente invernale molto saporito e nutriente. Sulle tavole del nord Italia, il cotechino viene anche spesso servito freddo come antipasto accompagnato da puré di patate.

 

Dichiarazioni nutrizionali

 

  1. Valori medi per 100g
  2. Energia:                                                        1441 kJ / 348 kcal
  3. Grassi:                                                           31 g
  4. di cui acidi grassi saturi:                             12 g
  5. Carboidrati:                                                 1,3 g
  6. di cui zuccheri:                                            0 g
  7. Proteine:                                                      16 g
  8. Sale:                                                             2,7 g

 

Scheda tecnica

Share by: